La Farinata

Come descrivere la farinata a un non ligure? Torta salata, focaccia di ceci, street-food? Niente di tutto questo e tutto questo insieme.
La farinata è il risultato di una semplice miscela quasi liquida di farina di ceci, acqua e olio, cotta nel forno a legna in una teglia di rame. Quando è cotta è alta circa mezzo centimetro, con una superficie croccante e dorata e un cuore morbido e saporito.
La si trova ovunque, a Genova e in Liguria, semplice oppure arricchita con rosmarino, salumi vari, cipolle, formaggi e chi più ne ha più ne metta. A Savona si trova anche la variante bianca, fatta con la farina di grano, cui www.rivieraculture.it dedica uno spazio apposito.
Assaggiatela calda, appena sfornata. Si può anche portare a casa, avvolta classicamente prima nella carta velina e poi nella carta di giornale, per tenerla in caldo.

La Farinata

Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i cookie.
Accetti che CoopCulture personalizzi la vostra esperienza su ArtPlanner per migliorare la funzionalità e le prestazioni del sito?
Vengono inoltre raccolte informazioni statistiche anonime.