Monterosso, Cinque Terre

Monterosso fa parte delle Cinqueterre che dal 1997 sono patrimonio mondiale dell'umanità UNESCO. A Monterosso, paese roccioso e austero, asilo di pescatori e contadini, come lo definiva Montale, premio Nobel per la letteratura nel 1975, il turista può soggiornare nella moderna e balneare Fegina, oppure visitare il variopinto e medievale centro storico. Qui fra vicoli stretti e intricati sorge la chiesa di San Giovanni Battista, edificata nel 1220. L'edificio in stile gotico-genovese, con una bella facciata a paramento bicromo, mostra tra la porta e l'abside la torre campanaria, innalzata a scopo difensivo e poi sopraelevata nel 1400. Di grande fascino sono anche il Convento dei Cappuccini che risale al XVII secolo e la chiesa di San Antonio del Mesco del 1335. Sul promontorio che separa Fegina dall'antico borgo, si può visitare l'articolato sistema difensivo con le mura della cittadella, i resti dell'antico castello con le sue due torri, e sulla scogliera ai piedi dell'altura rocciosa l'imponente Torre Aurora.

Prenota con: Dafne

Dafne

viaggi@dafnet.it

via San Luca 12/21 b - 16124 Genova

010 2473925

http://www.dafnet.it/







Questo sito utilizza strumenti di raccolta dei dati, come i cookie.
Accetti che CoopCulture personalizzi la vostra esperienza su ArtPlanner per migliorare la funzionalità e le prestazioni del sito?
Vengono inoltre raccolte informazioni statistiche anonime.